Febbre Nilo, terza vittima nel Ravennate

Terza vittima del virus del Nilo in poche settimane per la provincia di Ravenna. Si tratta di un paziente 83enne di un comune della Bassa Romagna morto lunedì pomeriggio all'ospedale di Lugo. L'uomo, con altre patologie alcune delle quali gravi, era stato ricoverato il 9 agosto in Terapia intensiva in seguito - scrive la stampa locale - a una febbre persistente e da allora non si era più ripreso. Prima di lui per la stessa ragione erano deceduti un 85enne di Lugo e una 87enne del comprensorio faentino, entrambi già debilitati da pregresse patologie. Secondo i dati dell'Ausl Romagna, sono nove in totale i casi di West Nile virus diagnosticati sull'intera provincia di Ravenna in seguito a ricovero, con analisi di laboratorio. Di questi - perlopiù ultrasessantenni già con problemi di salute -, oltre ai tre morti, due risultano ancora ricoverati mentre tutti gli altri sono già stati dimessi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Bologna Repubblica
  2. Forli Today
  3. Forli Today
  4. Forli Today
  5. Forli Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Predappio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...