Predappio

'Una Voce per l'Europa' compie 50 anni

Taglia il traguardo del 50/o anno il festival 'Una Voce per l'Europa', che vuole lanciare nuovi cantanti (singoli, duo o band) nel panorama musicale. La finale dell'edizione 2018 è in programma il 6 settembre al Fantini Club di Cervia: 24 i concorrenti in gara, 12 per la categoria 'brani in lingua italiana' e altrettanti per i 'brani in lingua straniera'. A fine serata il primo classificato per ciascuna categoria parteciperà alla 'sfida finale'. A valutare le esibizioni sarà una giuria di esperti e addetti ai lavori, presieduta dal maestro Vince Tempera. Tra una votazione e l'altra si esibiranno 64 ragazze in lizza per il titolo di Miss Reginetta d'Italia, che sarà assegnato la sera successiva sullo stesso palco. La rassegna fu ideata nel 1968 da Silvio Giorgetti e dai primi anni '80 ebbe il supporto tv, con la conduzione tra gli altri di Pippo Baudo, rimanendo in auge per 26 anni. Oggi 'Una Voce per l'Europa' è organizzata da Nove Eventi, la stessa società del Festival di Castrocaro 2018.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie